Colonna infame per l%27abbattimento del quartiere di via madre di dio
"Male non fare, paura non avere" 1945 1981 A vergogna dei viventi e a monito dei venturi come usava ai tempi della gloriosa Repubblica di Genova dedichiamo questa "Colonna Infame" all'avidità degli speculatori e alle colpevoli debolezze dei reggitori della nostra città Con vandaliche distruzioni hanno cancellato tesori di arte e di storia eliminato interi gloriosi quartieri del centro storico, marinaro ed artigiano deturpando per sempre la fisionomia della cittò fino all'inaudito gesto di demolire la casa natale di Nicolò Paganini essi hanno così disperso la popolazione di questi quartieri con l'infame risultato di sradicare le fiere tradizioni che fecero Genova rispettata e potente. Eretta dai soci U.S. Vecchia Genova R.G. D.T. L.L. I genovesi dei quartieri della: "Marina" "Via Madre di Dio" "Via del Colle" "Portoria" "Sarzano e Ravecca" ------ Non ci sarà mai più un secondo Paganini - Franz Liszt

"Male non fare, paura non avere" 1945 1981 As a shame of the living and watching the venturi as it used in the times of the Glorious Republic of Genoa, we dedicate this "Colonna Infame" to the greed of the speculators and to the culpable weaknesses of the rulers of our city. destructions erased treasures of art and history eliminated entire glorious neighbourhoods of the old town, sailor and craftsman forever destroying the physiognomy of the city until the unexpected gesture of demolishing Nicolò Paganini's home they have so dispersed the population of these neighbourhoods with the infamous result of eradicating traditions that made Genoa respectable and powerful. Established by US Associates Old Genoa R.G. Theoretical value L.L. The genres of the neighborhoods of: "Marina" "Via Madre di Dio" "Via del Colle" "Portoria" "Sarzano and Ravecca" ------ There will never be another Paganini - Franz Liszt

Piazza Sarzano, Genova, Italy

Subjects